SS. Nome di Gesù ai Bassi

Il parco che non ti aspetti

Argingrosso di tutti di più. Il Parco che non ti aspetti sarà una festa piena di attività per bambini ed adulti, che vedrà coinvolte decine di associazioni culturali, sportive, sociali, educative e ricreative. All’interno della Festa, si svolgeranno anche i Mondiali Antirazzisti della Uisp, con tornei liberi di calcio a 5 e pallavolo. Due giorni ricchi di eventi che si articoleranno tra sabato 2 e domenica 3 ottobre dalle 10 fino al tramonto.

Il programma sul palco di sabato 2: ore 10.30, esibizioni musicali a cura dei gruppi musicali degli istituti scolastici comprensivi (Orchestra del comprensivo Gramsci -Montagnola; le chitarre della scuola media Barsanti; i Sonati della Pirandello; i Clarinetti della Ghiberti); ore 11.30, interventi e animazione di Marco Beretti e la sua Fattoria Didattica; ore 15, Esibizione musicale del cantautore fiorentino Federico Viviani, che presenta il nuovo album “Fidati”; ore 16, gli Allocchi dell’I.C. Pirandello in ‘Omaggio a Raffaella Carrà; ore 17.30, New Florleans Jazz Band (direttore Claudio Giovagnoli).

Il programma sul palco di domenica 3: ore 10.30 , Orchestra Children’s Corner (direttore Giampaolo Franceschini); ore 12, Concerto Musica Corale a cura dell’Associazione culturale “Cori Ensemble” (direttrice Fiorella Buono); ore 15.30, Varietà di Circo (giocoleria, equilibrismo, clown), a cura di Scuola di Circo di Firenze En Pist!; ore 17:30, Camp Rock in Concert.

Il programma sul prato di sabato 2: ore 10-13, mattina, l’Associazione Il Poderaccio presenta il laboratorio per bambini Crescere in Fattoria sull’approccio della lingua dei segni Lis; mattina, la Cooperativa L’Abbaino presenta l’evento per l’infanzia “Apriamo le finestre sull’immaginazione narrazione” con l’albo illustrato dal titolo ‘A che pensi’, di L. Moreau e laboratorio grafico espressivo; pomeriggio, Le Zanzare (i bambini dei Bandierai degli Uffizi, sbandieratori ufficiali del Calcio Storico Fiorentino); pomeriggio, l’Associazione Il Poderaccio presenta il laboratorio per bambini Crescere in Fattoria con un laboratorio di matematica con la metodologia Outdoor; pomeriggio, la Cooperativa L’Abbaino presenta l’evento per l’infanzia “Tessere e colori”, giochi sensoriali di scoperta e cooperativi con stoffe filati di recupero (percorso gimkane ed euristico su tappeti realizzati con lo urban knitting); Mercatino a cura dei Comitati Genitori Piero Della Francesca, Pirandello, Montagnola; i bimbi della scuola primaria Montagnola presentano ‘Il Bosco della Memoria’, in collaborazione con i Laboratori Piccola Scuola di Pace; la Saf (Società Astronomica Fiorentina), con Elena Corna, presenta ‘Alla scoperta dei pianeti’; ore 13, pic nic sul prato aperto a tutti (portare tovaglia plaid e cibo).

Il programma sul prato di domenica 3: esibizioni a cura del Gruppo Sbandieratori e Musici della Signoria Di Firenze Mercatino a cura dei Comitati Genitori Piero della Francesca; Florence Dragon Lady con stand dimostrativo Lilt; nel pomeriggio, il Bibliobus di BiblioteCaNova.

Sabato e domenica: le passeggiate di visioni periferiche, con arrivo al laghetto; mostra rapaci e canarini, falconeria a cura dell’associazione fiorentina ornitologica (stand dimostrativi); stand, dimostrazioni ed esibizioni di Gruppo Storico dei Vigili del Fuoco e Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, Hp Progetto Salute, Confartigianato, Protezione Civile Firenze, Humanitas Firenze, Ata (Associazione Tutela Ambientale, con unità cinofila), Cepiss Cooperativa Sociale con operatori di strada, Alia, Angeli del Bello, Publiacqua, Città Sicura, Rete di Solidarietà Q4, la Fattoria dei Ragazzi con i nonni della fattoria che presentano i loro piccoli amici (capretta, conigli), in collaborazione con il Laboratorio Didattico Ambientale Città Metropolitana; Mostra a cura di Maurizio Dell’Agnello con Associazione Battaglie in Plastica e dimostrazioni a cura dell’Associazione Gotica Fiorentina; stand dimostrativi Ccn Isolotto con i Ccn del Quartiere; dimostrazioni delle attività di Red Cheeks English; Firenze Città Circolare presenta laboratori e attività con i bambini, staffetta dei cestini e presenza dell’auto elettrica. Orti sociali aperti ai cittadini.

L’ingresso all’area (che si trova ai margini di via delle Isole) è sia da via dell’Argingrosso (all’altezza dei numeri civici 131-135 si può parcheggiare l’auto e passare a piedi sull’arginello della strada tramite l’apposita rampa o scendendo con il bus 9 alla fermata “Parco Argingrosso”) sia da via dell’Isolotto dove alla fine della strada in direzione viadotto dell’Indiano si trovano appositi parcheggi. Accesso libero nel rispetto della normativa antiCovid in vigore. (s.spa.)

Tutti gli aggiornamenti sul programma e sull’eventuale rinvio della festa alla settimana successiva causa previsioni meteo avverse sulla pagina Facebook del Quartiere 4: https://www.facebook.com/quartiere4Firenze. Informazioni: quartiere4@comune.fi.it – 055/2767150.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *